Home Videos GRAPPA BARILE, la migliore d'Italia.

La prima TV on-line del gusto in Europa!

Siamo stati i primi a credere nella costanza e nella qualità giornalistica dei servizi tivù su internet

Banner
Banner

 

Ruchè, il Piemonte fa largo ai giovani

Ad alcuni la parola Ruchè potrebbe dire poco. Per Franco Morando, ultima generazione della famiglia leader nel petfood in Italia, e direttore dell'azienda Montàlbera, questo vitigno rappresenta una scommessa: fare conoscere al mercato un vino rosso piemontese fruttato, piacevole, moderno ma dotato di una storia affascinante.

...

Leggi tutto... >>

 


Banner

Bari sotterranea

 

Bari, mosaici e cimeli di epoche remote sotto la sua 'pelle'

Un nuovo mondo che non ti aspetti si schiude in ampie sale ben illuminate e fruibili dal pubblico di ogni età. Viaggio sotterraneo alla scoperta di una delle città più belle dello Ionio

 


Il nuovo libro di Caprarica fra teste coronate e menù reali

di Betty Colace de Falco

MILANO - Nel suo nuovo libro “Il romanzo dei Windsor, amori intrighi e tradimenti in trecento anni di favola reale” il giornalista e scrittore  Antonio Caprarica, che dal 2010 è ritornato a dirigere la sede Rai di Londra

Leggi tutto... >>

 


Banner
Banner
Banner
Banner

 

PRESENTATE UFFICIALMENTE LE NUOVE DIVISE DEGLI CHEF DI CASA REALE CERNETIC

Il team internazionale di cuochi 'griffati' Ristoworld indossa da oggi le nuove eleganti divise con le cifre intrecciate della Casa Reale Cernetic di Montenegro. Sono circa 3000 in Italia e nel mondo.


 

AIR DOLOMITI

Air Dolomiti inaugura il servizio di bordo ecosostenibile grazie ai nuovi contenitori biodegradabili

Air Dolomiti, Compagnia aerea italiana del Gruppo Lufthansa, ha iniziato a servire i propri menù di bordo in contenitori ecocompatibili.

Leggi tutto... >>

GRAPPA BARILE, la migliore d'Italia.

admin » 10pm - November 29, 2011
Ci sono cose o persone ammantate da un'aura di poesia. Esistono sapori e sensazioni che posseggono la ricchezza dell'impalpabile. È il caso della grappa prodotta da Luigi Barile , sapiente mastro distillatore in grado di esprimere al meglio una lirica che si chiama grappa. Fra i suoi vetusti alambicchi di rame, nella sua affumicata, un po' cadente ma assolutamente affascinante bottega artigiana di Silvano d'Orba, l'amico Luigi distilla un nettare degli angeli che è quintessenza divina, lodata e cantata a suo tempo dal grande maestro (e comune amico) Luigi Veronelli, che a pochi mesi dalla prematura scomparsa disse che, fra i suoi ultimi desideri, c'era anche quello di andare a visitare questa stupenda piccola distilleria incastonata come una gemma fra Piemonte e Liguria. "La grappa Barile è la migliore d'Italia"; questo ha esclamato Luigi Veronelli dopo averla degustata in Monferrato. Dello stesso parere la Giuria del Wine & Spirit che le ha conferito il premio internazionale a Londra. Ha ottenuto la medaglia d'argento al concorso dei distillati di Bruxelles e, al G8 di Genova, offerta al termine del conviviale ha riscosso complimenti e ringraziamenti dai Capi di Stato. Luigi Barile ha fatto della qualità una filosofia di vita. È nato povero, ha provato la miseria, ha avuto aiuto e solidarietà da uomini generosi e maestri di vita, ha lottato e investito su se stesso. Ha capito che l'esistenza umana è una scommessa. Ha corso i rischi necessari, ha giocato e ha vinto. La sua grappa è il distillato di tutto questo.A differenza di tutti gli altri distillati, la grappa è un prodotto tanto naturale che si può bere subito, non appena il liquido, ancora caldo, si condensa. Nasce quindi già pronta anche se il suo gusto può essere ammorbidito con il tempo. Ciò può avvenire con l'affinamento o con l'invecchiamento vero e proprio. L'affinamento avviene nel corso di uno o più anni in serbatoi di acciaio inox, ma è l'invecchiamento quello che dà un prodotto veramente straordinario. A questo servono le botti stoccate nelle cantine della distilleria, dove, nel buio e nel giusto tenore di umidità i distillati invecchiano lentamente. I legni che custodiscono questa grappa hanno prima contenuto whisky e profumati rum delle Antille; botti selezionatissime dunque, ricercate meticolosamente da Luigi Barile, che non risparmia in niente pur di ottenere il massimo della sua passione.
 
Banner
LUXE GOOD !

 

 

 

Il club seleziona e raggruppa dal 1999 i migliori giornalisti ed esperti a livello mondiale del settore vini, ristorazione, alberghi, ristopizza, turismo

Grazie alle sue sedi italiane ed estere, il Premio Gotha del Gusto International e i nostri réportage televisivi e giornalistici sono in grado di offrire una panoramica completa e obiettiva dell’universo agroalimentare e turistico-alberghiero.

“Anno 2010, per la tv su internet è l’era del sorpasso sulla televisione tradizionale”

The New York Times

Editoriale


 

HOTEL ELISEO, IL POSTO GIUSTO PER CERCARE RELAX E BENESSERE FRA LE ACQUE TERMALI DI MONTEGROTTO

a cura di Stefano di Montenegro

A due passi da Padova e Venezia, un piccolo-grande albergo per eleganza e qualità dei servizi, il tutto condito dalla buona cucina e gl’immensi vini di un territorio tutto da scoprire


Montegrotto (Padova) – Chiare, fresche e dolci acque.. E se al posto di ‘fresche e dolci’ mettessimo ‘calde, avvolgenti, saline’ come il mare che milioni...

Leggi tutto... >>

REGINA HOTEL BAGLIONI
(ROMA)

HOTEL DELL'ANNO 2014

PREMIO GOTHA DEL GUSTO

Dal Principato di Monaco

a cura di Stefania Vola

Montecarlo – “Sarà il più grande complesso della Costa Azzurra insieme a quello di St Tropez”, spiega Francesco Mitrano, il giocatore milanese e presidente fondatore del Monte Carlo Polo Club. “Da oltre vent’anni si cercava di metter su un torneo qui nel Principato, nemmeno Ranieri III ci era riuscito dopo numerosi tentativi, dato che lo spazio è poco e il progetto sembrava pura follia”

Leggi tutto... >>

 


ULTIME NEWS !

Siglato l'accordo di collaborazione con Ristoworld, l'associazione cuochi e professionisti della ristorazione

CATANIA - Un galà di un centinaio di chef intervenuti con consorti, collaboratori e amici ha fatto da cornice all'elegante Garden Hotel di Catania a una competizione culinaria che ha avuto il suo naturale e goloso gran finale nella cena con piatti tipici siciliani annaffiati dagli ottimi vini del territorio.

Leggi tutto... >>

Accademia del Gusto

Sedi e delegazioni

Monaco-Montecarlo, Torino, Roma, Firenze, Padova, Vicenza, Forlì, Brescia, Bologna, Bolzano, Catania, Marsala, Bonn (Germania), Chicago (USA), Belgrado (Serbia)